Dessert

Victoria Sponge Cake

Lo conoscete il Club del 27?

Ah si?? Ma siete sicuri?? Ma proprio sicuri sicuri?? Dite che comincio a rompere? O a scocciare, come preferite…. Ah, capisco…bè in effetti…sempre con questo Club del 27….ma se lo trovo fantastico che posso dire…come posso non portare avanti una bandiera alla testa di un gruppo di persone (perchè non siamo solo blogger, ma ci sono anche gli anche no, che non sono blogger per chi se lo fosse chiesto) accomunate dalla voglia di cucinare, e di farlo insieme, nello spirito dell’aiuto reciproco e della passione comune per il cibo e la cucina.

Sono già alla mia seconda partecipazione al Club: la prima il mese scorso con una Layer Cake al tè Matcha che mi aveva convinta al primo sguardo e questo mese con la Tarte Flamiche ai porri che ci ha sostenuto per un paio di giorni. C’è da dire però che le ricette tra le quali scegliere erano veramente molte, e se c’è una cosa che ho imparato dall’MTC (ricordo che il Club del 27 è una costola – o spin off che dir si voglia – dell’MTC) è che le ricette che escono dalle mani e dalle menti sapienti che lo compongono sono una garanzia.

Questo per dire che non limiterò la mia partecipazione ad una sola ricetta per mese, ma attingerò al calderone (immenso) delle ricette che escono dall’MTC molto spesso, ergo…molto spesso le troverete tra le pagine di questo blog, e molto spesso sentirete parlare del Club del 27 🙂

Print Recipe
Victoria Sponge Cake
Porzioni
teglia da 20 cm di diametro
Ingredienti
Per la torta
  • 4 uova
  • burro pari peso uova
  • zucchero pari peso uova
  • farina 00 pari peso uova
  • 8 g lievito per dolci
Per la crema al mascarpone e panna
  • 250 g mascarpone
  • 250 g panna da montare
  • 50 g zucchero a velo
Per l'assemblaggio
  • zucchero a velo
  • marmellata di fragole homemade
Porzioni
teglia da 20 cm di diametro
Ingredienti
Per la torta
  • 4 uova
  • burro pari peso uova
  • zucchero pari peso uova
  • farina 00 pari peso uova
  • 8 g lievito per dolci
Per la crema al mascarpone e panna
  • 250 g mascarpone
  • 250 g panna da montare
  • 50 g zucchero a velo
Per l'assemblaggio
  • zucchero a velo
  • marmellata di fragole homemade
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Montate insieme burro e zucchero fino ad ottenere un composto cremoso e morbido.
  3. Sbattete le uova a parte e poi aggiungetele man mano al composto di burro e zucchero per non farlo impazzire - nel caso iniziasse a dividersi unite un pò di farina.
  4. Setacciate insieme farina e lievito e incorporate all'impasto con un cucchiaio di metallo - la forma del bordo del cucchiaio (tagliando l'impasto trasversalmente) garantirà la minor fuoriuscita di aria.
  5. Mettete il composto in una teglia imburrata e infarinata e cuocete in forno per 40-45 minuti o comunque fino a quando inserendo uno stecchino nel dolce non ne uscirà pulito. Lasciate raffreddare direttamente nella teglia.
Preparate la crema
  1. Montate insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema morbida e corposa.
Componete il dolce
  1. Una volta che il dolce è completamente raffreddato, tagliatelo a metà e sulla metà inferiore spargete un generoso strato di marmellata di fragole homemade e la crema di panna e mascarpone.
  2. Ricoprite con la seconda metà del dolce senza comprimere troppo pena la fuoriuscita del ripieno e spolverizzate con zucchero a velo.

Per quel che riguarda la marmellata di fragole che ho utilizzato nella Victoria Sponge Cake, vi lascio le mie ricette (che sono ben due)!

Ed invece qui, vi lascio il link dell’articolo dell’MTC da cui ho ripreso la ricetta: vi consiglio di andarlo a leggere di corsa perchè è pieno di consigli, tips and tricks di cui la nostra redazione è sempre oltremodo generosa!!! 

Archivi

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA The Original New York Cheese Cake