Lemon pound cake di Martha Stewart per il Calendario del cibo italiano

Questa ricetta aspettava da tempo sul mio desktop di essere portata alla luce.

Come mi capita spesso ultimamente cucino, fotografo, mangio mangiamo e metto da parte: la ricetta nelle bozze del blog – quando sono particolarmente sveglia – e le foto in una cartella sul desktop (che risulta penosamente pieno) per poi trovarmele già pronte quando ho l’occasione per pubblicarle (oppure dover aspettare un anno perchè l’ingrediente “passa” di stagione o non è più il periodo giusto per pubblicare ricette legate a festività o eventi particolari). Continue reading “Lemon pound cake di Martha Stewart per il Calendario del cibo italiano”

Torta di rose di Luca Montersino per il Calendario del Cibo Italiano

Questo Calendario del Cibo Italiano mi sta proprio prendendo 🙂 Non credevo sarei riuscita a fare molto se non postare ricette già presenti nel blog ed invece sto riuscendo quasi miracolosamente a destreggiarmi tra i mille impegni e il lavoro e a preparare e quindi a pubblicare ricette ad hoc, ed è uno stimolo non indifferente avere ogni mese una lista di idee da provare in movimento! Continue reading “Torta di rose di Luca Montersino per il Calendario del Cibo Italiano”

Frittata con la mentuccia per il Calendario del cibo italiano

Quando tra le giornate del mese di maggio del Calendario del Cibo Italiano ho letto che c’era anche la giornata della frittata ho pensato subito a tre delle frittate che a casa mia era uso consumare.

Mia madre non è mai stata una brava cuoca, a dir la verità quello che le riusciva meglio erano sughetti improvvisati e deliziosi per condire la pasta (solitamente della domenica perchè durante la settimana lavorava e tornava a pranzo fatto), le patate fritte, la crema pasticcera e le frittate. Aveva una fantasia per quel che riguarda le frittate che le ho sempre invidiato: con pochi ingredienti ed accostamenti azzardatissimi riusciva a fare delle frittate da urlo. Ma quelle che a me piacevano di più erano la frittata di pasta – che mi riservo però per un prossimo post – la frittata con le cipolle fatta a modo suo e la frittata con la mentuccia, fatta raccogliendo l’erbetta nel giardino e unendola direttamente alle uova sbattute due minuti prima di cuocerle.  Continue reading “Frittata con la mentuccia per il Calendario del cibo italiano”

Salame al cioccolato bianco per il Calendario del Cibo Italiano

Non amo il salame dolce al cioccolato. Faccio outing

E’ uno dei dolci preferiti dei bambini ed anche di qualche adulto (mio marito ne è la prova), ma a me non è mai piaciuto più di tanto. Quando mi sono resa però conto che oggi, 5 aprile, il Calendario del Cibo Italiano ne festeggia la giornata mi sono ricordata di una ricetta che avevo realizzato tempo fa, “capovolgendo” la preparazione classica che vuole i biscotti “bianchi” e il cioccolato “nero” utilizzando biscotti al cacao e cioccolata bianca. Continue reading “Salame al cioccolato bianco per il Calendario del Cibo Italiano”

Giornata nazionale del calamaro ripieno, per il Calendario del Cibo Italiano

Vi ho già parlato in un paio di articoli recenti del progetto del Calendario del Cibo Italiano.

Progetto ideato, promosso e realizzato da AIFB (Associazione Italiana Foodblogger) con lo scopo di far conoscere cultura e tradizione gastronomica italiana tramite l’istituzione di un calendario che celebri, sia nelle 366 giornate che nelle 52 settimane, i prodotti, le ricette, i personaggi e i luoghi legati al cibo per cui il “Bel Paese” è famoso. Continue reading “Giornata nazionale del calamaro ripieno, per il Calendario del Cibo Italiano”

Spezzatino di maiale ai sapori del bosco per il Calendario del Cibo Italiano

In estremo ritardo, ma arrivo anche io per la Settimana del Maiale per il Calendario del Cibo Italiano di cui è ambasciatore Corrado Tumminelli.  

In una settimana in cui, purtroppo, mi è successo di tutto (non ultimo mi si è ammalato il pupo che, mentre scrivo, dopo una mattinata alla esorcista, langue sul divano accanto a me con 39 di febbre), il mio pensiero andava continuamente a quello che avrei voluto fare per render merito a questo bellissimo progetto, ma ogni volta qualcosa catturava la mia attenzione, oppure la mia presenza era richiesta altrove…e non davanti al pc 🙂 Comunque sia, adesso con due minuti di calma davanti, mentre attendo che il nurofen faccia il suo dovere e la febbre del pargolo da quel preoccupante 39 scenda a un più tollerabile 38 (o anche più giù, mica mi offendo)…mi dedico a me stessa, e quindi a questo progetto di cui vi ho già parlato qui.

Questa settimana dunque è dedicata al maiale, e non nascondo che ho sempre avuto una simpatia molto spiccata per l’animale, e per le sue carni saporite e dal sapore intenso…per questo primo contributo vorrei proporre un abbinamento tra maiale e castagne che tanto successo ha riscosso quando ho preparato questo spezzatino di maiale, un classico della cucina toscana, con qualche piccola variante personale 🙂

Continue reading “Spezzatino di maiale ai sapori del bosco per il Calendario del Cibo Italiano”

Pasta e fagioli con le cozze per il Calendario del Cibo Italiano

Oggi si celebra la Giornata Nazionale della Pasta e Fagioli. 

Non l’ho deciso io, non mi sono svegliata stamane con questa balzana idea per la testa…questa giornata fa parte di una realtà di più ampio respiro che è il Calendario del Cibo Italiano, uno splendido progetto targato AIFB – Associazione Italiana Foodblogger. 

Il 2016 sarà quindi foriero di novità per chi è interessato al cibo in ogni sua forma: ogni giorno un socio svelerà, tramite il suo contributo sul sito dell’AIFB e sul proprio blog, notizie, curiosità e ricette legate a un piatto, un ingrediente o personaggi della tradizione culinaria italiana. Ed anche se ogni giornata avrà un proprio ambasciatore (e restate sintonizzati perché anche io sono ambasciatore di un piatto delizioso), chiunque può partecipare, soci o non soci, con contributi di qualsiasi genere legati al tema della giornata nei giorni a loro dedicati.

Sicuramente avrò dimenticato di dirvi qualcosa, ma l’anno è appena iniziato e le occasioni per parlare di questo progetto in cui credo molto come esperienza anche formativa ed informativa, saranno numerose 🙂

Oggi dicevo è la Giornata nazionale della pasta e fagioli, di cui è ambasciatrice Sabrina Tocchio nell’ambito della Settimana del Maiale il cui ambasciatore è Corrado Tumminelli. Qui il link al suo post ufficiale.

Il mio contributo per questa giornata è una variante della classica pasta e fagioli, la Pasta e Fagioli con le Cozze, variante di origine napoletana alla classica pasta e fagioli. La sua particolarità, oltre all’utilizzo dei noti mitili, è anche che la pasta va cotta direttamente insieme ai legumi, invece che essere cotta in acqua salata a parte, prima di essere aggiunta ai fagioli. In questo modo, tutto l’amido della pasta, che invece scolando la pasta andrebbe perso, viene conservato e dona alla preparazione un sugo più denso e cremoso (azzeccato in napoletano).

Vi offro la mia versione, che in realtà mia non è, ma dello chef che mi ha insegnato tanto durante il mio corso da chef. 

Continue reading “Pasta e fagioli con le cozze per il Calendario del Cibo Italiano”