Torta di rose di Luca Montersino per il Calendario del Cibo Italiano

Questo Calendario del Cibo Italiano mi sta proprio prendendo 🙂 Non credevo sarei riuscita a fare molto se non postare ricette già presenti nel blog ed invece sto riuscendo quasi miracolosamente a destreggiarmi tra i mille impegni e il lavoro e a preparare e quindi a pubblicare ricette ad hoc, ed è uno stimolo non indifferente avere ogni mese una lista di idee da provare in movimento! Continue reading “Torta di rose di Luca Montersino per il Calendario del Cibo Italiano”

Angel Food Cake con ganache al cioccolato fondente

Sono in partenza…(anche se quando leggerete questo post sarò quasi di ritorno). Dopo un’estate passata a casa, con figlio e nonni, nelle amene campagne romane (che detta così può forse suonare come una vacanza, ma che nella realtà non lo è stata…:D), hanno dato finalmente a mio marito un giorno di ferie, e approfittando del ponte ci dirigiamo lì dove andiamo di solito a ricaricare le batterie, in terra Toscana, dove ho passato cinque anni della mia vita ad accogliere gli abbracci degli amici e a respirare aria un pò meno pesante di quella che si respira qui…

Ed ora veniamo alla ricetta che vi propongo: la Angel Food Cake è un dolce privo di grassi, leggerissimo e dolcissimo…nasce negli Stati Uniti, così come la Chiffon Cake, con la quale condivide lo stampo e il metodo di raffreddamento (rovesciata sui piedini dello stampo). Io ho scelto la ricetta del maestro Luca Montersino e l’ho coperta con una ganache al cioccolato fondente per stemperarne un pò l’estrema dolcezza, ma potete farcirla o rivestirla come meglio vi suggerisce il vostro gusto!
Continue reading “Angel Food Cake con ganache al cioccolato fondente”

Pan di spagna crema pasticcera e frutti di bosco per MTC #47

Ed anche questo mese ce l’ho fatta, sul filo del rasoio….ma ce l’ho fatta:) La sfida di questo mese, proposta dalla bravissima Caris, era sul Pan di Spagna…e quale sfida migliore per me che non lo avevo mai realizzato? 🙂

Dopo aver letto attentamente il dettagliatissimo post di Caris, la mia scelta è caduta sulla ricetta di Iginio Massari del pan di spagna a freddo, mentre per la farcitura mi sono rivolta a un altro grande maestro ed ho optato per la crema pasticcera di Luca Montersino, e per la decorazione mi sono tenuta sullo stagionale ed ho scelto fragole e frutti di bosco…il risultato? Una torta, forse semplice e banale, ma assolutamente deliziosa, unico appunto che posso farmi, bagnare un po’ di più il pan di spagna…ottima scusa per replicare (oltre alle foto che non sono venute assolutamente come avrei voluto….ma questa è un’altra storia 🙂 ) Continue reading “Pan di spagna crema pasticcera e frutti di bosco per MTC #47”

Sbrisolona a modo mio

Questa torta/crostata/sbrisolona (chiamatela come vi pare) nasce, come a volte accade, da un fortunato errore 🙂

Ricordate la casetta di marzapane che era uscita dalle mie (in)capaci mani lo scorso Natale? La frolla con cui era fatto il biscotto (ricordo per chi si fosse sintonizzato solo ora sul mio blog che la ricetta è del Maestro Montersino) mi era piaciuta troppo, e qualche giorno fa ho deciso di provare a rifarla con alcune modifiche…dopo averla preparata l’ho messa in frigo ed alla fine mi sono ritrovata per le mani una frolla friabilissima (neanche fosse piena di burro) per cui l’unica cosa che mi è venuta in mente è stata quella di farne una sbrisolona….e dal momento che in effetti non si tratta del dolce tipico di Mantova, ci ho aggiunto un tocco in più….dando fondo alla mia scorta di agrumi 🙂 Continue reading “Sbrisolona a modo mio”

Pancarrè di Luca Montersino

Avevo già fatto diverse volte il pancarrè di Luca Montersino, a dire il vero da quando l’ho scoperto non compro più quello industriale, preparo questo…lo affetto (riesco a tagliarlo in fette sottilissime senza fare disastri) e lo congelo e quando mi serve tiro fuori le fette e senza bisogno di microonde, forno o scalda toast ecco in dieci minuti le mie fette di pancarrè belle fragranti…

A Natale mia suocera mi ha regalato lo stampo da pancarrè (abilmente pilotata) e ieri ho colto l’occasione per provarlo….a parte le vicissitudini per capire come dovessi trattare lo stampo prima dell’utilizzo (ve le risparmio perché sono misericordiosa), l’esperimento è riuscito benissimo…ed ho ripristinato la scorta del mio ottimo pancarrè! Continue reading “Pancarrè di Luca Montersino”