Spaghetti con salsa di pomodoro fresco, melanzane e pesto per MTC#48

Spaghetti con salsa di pomodoro fresco, melanzane e pesto

Correrò il rischio di essere ripetitiva (d’altronde dovete leggermi e non ascoltarmi, quindi la prima parte dell’articolo, se volete, potete tranquillamente saltarla ed andare oltre 😉 ) ma quando è uscito il tema della sfida di Maggio dell’MTC, la nr. 48 (per chi non sapesse di cosa parlo guardi qui), sono andata in brodo di giuggiole, e per la prima volta ho pensato che avrei presentato più di una proposta per la sfida, ed ecco la seconda delle tre con cui è possibile concorrere…credo che, se avrò tempo, arriverà anche la terza 🙂

Questa seconda ricetta profuma già d’estate, le melanzane non sono ancora propriamente di stagione, ma siamo vicini a giugno, e il basilico inizia a sentirsi a distanza, per cui come non lasciarsi tentare da una pasta così profumata in questi giorni di inizio estate? Continue reading “Spaghetti con salsa di pomodoro fresco, melanzane e pesto per MTC#48”

Un pasto sano e bello per le Instamamme

Quando Francesca delle Instamamme mi ha chiesto se ero interessata ad una loro nuova iniziativa, dopo aver festeggiato insieme a loro il loro secondo compleanno (qui), ho detto di si senza nemmeno pensarci, e il fatto che il tema questa volta fosse la realizzazione di un piatto gustoso, ma allo stesso tempo sano, ha aumentato la mia voglia di partecipare 🙂

Mi sono state date delle linee guida da seguire per preparare il mio pasto, linee guida elaborate dalla nutrizionista che è da poco entrata a far parte dello staff delle instamamme, e che io ho cercato di seguire preparando però un pasto che fosse anche goloso e che non facesse pensare allo stare a dieta. Il mio pasto è composto da due sole portate, un piatto unico (perché noi in famiglia amiamo i piatti unici) e la frutta…come primo piatto (anzi piatto unico) ho provato a preparare una deliziosa carbonara, un po’ particolare…e come frutta, nulla di meglio se non delle fragole nature, complice il fatto di averle trovate di ottima qualità 🙂 Continue reading “Un pasto sano e bello per le Instamamme”

Cake fave, pancetta e pecorino

Era un po’ di tempo che volevo fare qualcosa da un libro che giace da tempo immemore nella mia libreria…il libro in questione è La pasta madre di Antonella Scialdone, e subito questa ricetta mi è sembrata adatta al periodo – il Primo Maggio qui da noi è tradizione mangiare fave e pecorino – e soprattutto adatta alla nuova raccolta di ricette di StagioniAMO.

_MG_9874 flickr

Chiudendo gli occhi, e sentendo il calore del sole sulla mia pelle, posso quasi illudermi di essere seduta a gambe incrociate su una tovaglia a quadri, con una fettina di questo sfizioso cake circondata dagli amici più cari, invece che seduta sgranocchiando ceci tostati al pc 🙂

Continue reading “Cake fave, pancetta e pecorino”

Tortano napoletano

Ho sempre sentito parlare sia del Tortano che del Casatiello, d’altronde avendo una madre che ha vissuto a Napoli per 25 anni non potrebbe essere altrimenti 🙂 Non sapevo però, quale fosse la differenza tra i due. Ieri pomeriggio, mentre osservavo pigramente i miei Tortani/Casatielli lievitare è giunta la risposta alle mie domande tramite la baby sitter di mio figlio, Napoletana doc…il Casatiello e il Tortano sono la stessa cosa, solo che il primo ha le uova sode nella farcia (ed anche all’esterno a formare la caratteristica decorazione), l’altro invece “solo” salumi e formaggi.

Questa è la ricetta di un Tortano che si credeva un Casatiello (vista l’assenza di uova che ho dimenticato sul fuoco e che sono scoppiate), un prodotto da forno napoletano che si produce nel periodo pasquale. La ricetta è quella dello chef con cui ho fatto il corso da chef, l’ho solo fatta mia, facendo qualche modifica:) Si tratta di una ricetta semplice, non quella del tortino/casatiello originale che prevede lo strutto al posto del burro e che prevede l’incordatura dell’impasto…ma da comunque un buon risultato:) Continue reading “Tortano napoletano”

Pizza di Pasqua al formaggio con pasta madre

Pizza di Pasqua al formaggio

La pizza di Pasqua al formaggio è originaria dell’Umbria, ma viene consumata nel periodo pasquale in tutto il Centro Italia. A casa mia si mangiava per colazione la mattina di Pasqua, insieme al salame, alle uova sode, alla “pizza sbattuta” (una specie di pan di spagna che faceva mia nonna) e allo “squaglio” di cioccolata (a proposito di questo mio padre conservava un po’ delle nostre uova dell’anno prima per poi scioglierle la mattina di pasqua). Ma può essere usato anche come saporito sostitutivo del pane a pranzo, e portarla con voi a Pasquetta per una scampagnata tra amici. In qualunque modo e circostanza la mangiate, la sua fragranza e il suo profumo inebriante vi conquisterà…

La ricetta di questa prelibatezza non è farina del mio sacco, ho preso la ricetta dalla bravissima Donatella di L’ingrediente Perduto (trovate la sua ricetta qui) e l’ho adattata alle mie esigenze:)

Continue reading “Pizza di Pasqua al formaggio con pasta madre”

Pesto genovese

Il pesto alla genovese (anzi la vera denominazione è pesto genovese) è una salsa tipica della cucina genovese famosa in tutto il mondo. Il nome indica il metodo del procedimento con cui si realizza questa salsa, ovvero la pestatura delle foglie e degli altri ingredienti nel tradizionale murta’ (mortaio) di marmo servendosi del pestelli di legno.

Il pesto deriva probabilmente dalle agliate medioevali, che a loro volta, avevano sostituito il garum degli antichi romani, un onnipresente condimento a base di pesci macerati nel sale insieme ad erbe aromatiche. Tutte queste salse erano sempre accompagnate da agresto (succo di uva acerbo), da aceto, da succo d’arancia oppure da vino, erano cioè salse non unte, amalgamate senza ricorrere all’utilizzo di condimenti grassi, sia di origine animale (burro) che vegetale (olio di oliva). Continue reading “Pesto genovese”

Minimuffin cacio, pepe e menta

Questi minimuffin li ho provati la prima volta al matrimonio di mia sorella e subito ho pensato a come poterli replicare, tanto mi sono piaciuti, ho cominciato quindi a cercare sul web e nessuna ricetta mi convinceva, fino a che non sono incappata in questa, la ricetta perfetta…ho aggiunto la menta e l’opera era compiuta:) La soddisfazione più grande è stata mia sorella che dopo averli assaggiati mi ha detto che erano divini…che aspettate? Provateli, sono facili e veloci da realizzare! Continue reading “Minimuffin cacio, pepe e menta”