Gnocchi alla gricia al profumo di mentuccia romana per MTC#59

Quando è uscita la sfida del mese, dopo due mesi di “astinenza” da MTC istintivamente ho urlato (nemmeno tanto dentro di me) un SI grosso come una casa….ho sempre amato gli gnocchi, anche se a me piacciono un pò duretti (non amo le consistenze troppo molli) ma sono sempre stata restia a farli perchè una delle prime volte che li provai si sciolsero nell’acqua (vai a vedere cosa avevo combinato)…mi si prospettava quindi un mese ricco di fantastiche e completissime informazioni che mi avrebbero trasformato in men che non si dica in una “gnocchi maker”.

La ricetta degli gnocchi (si doveva seguire quella – e solo quella – ed io ne sono stata ben contenta 🙂 ) si trovava nel blog della vincitrice della sfida precedente: la bravissima Annarita di Un bosco di alici. Quando sono approdata sul suo blog la prima cosa che mi ha colpita (non me ne vogliano gli autori delle sfide precedenti) è stata la foto degli gnocchi: sapeva di casa, di calore familiare, di camino acceso…e la mia mente ha iniziato a volare, a “masticare” ingredienti ed accostamenti. 

Questa volta sono voluta rimanere però fedele alla mia terra: sono romana, nonostante le contaminazioni toscane e sono partita da un’ingrediente della mia terra: il guanciale. Al quale ben presto, per assonanza e per contrasto se ne è aggiunto un altro…curiosi di sapere quale? Seguitemi nella ricetta e lo scoprirete 🙂 Continue reading “Gnocchi alla gricia al profumo di mentuccia romana per MTC#59”

Melanzane ripiene

Ho scoperto questa ricetta grazie al fatto che seguo Scatti Golosi, il blog di Teresa De Masi. In quanto follower infatti mi arrivano gli aggiornamenti delle ricette che lei pubblica (o ripropone) nel suo blog e, tra gli altri, anche quello relativo a queste superlative melanzane.

Io sono per i sapori semplici, preferisco di gran lunga i piatti composti di pochi sapori che si completino, o contrastino tra di loro, a seconda del caso…mentre non amo assolutamente le “fiere dei sapori”, in cui uno sovrasta l’altro in una bolgia che li annulla l’un l’altro. Per questo (e per il fatto che le melanzane sono uno dei miei ingredienti preferiti) questa ricetta mi ha tanto colpita. Ed una volta provata la prima volta, non l’ho più abbandonata ed è diventata fedele compagna della mia estate, e – grazie al fatto che (come suggerisce la stessa Teresa) sono più buone fredde che calde – dei pranzi al lavoro di mio marito 🙂

Vi lascio la ricetta, tratta dal blog Scatti Golosi, che trovate qui in originale, che non ho modificato trovandola perfetta così com’è. Continue reading “Melanzane ripiene”

Pastiera salata

Quest’anno avrei tanto voluto fare la pastiera….anzi RI-fare dal momento che sono due anni che la faccio….ma non ho avuto tempo. Davvero, non si tratta di una scusa….al momento il mio tempo si divide tra AS e PS (ANTE SCUOLA e POST SCUOLA – che avevate creduto ??!! :D)…dicevo, prima che le scuole iniziassero (la mia – privata – con un giorno di anticipo rispetto alle pubbliche) le tanto sospirate (e temute) vacanze di Pasqua mi sembrava di avere ancora molto tempo davanti….poi improvvisamente mi sono ritrovata con lo gnomo dentro casa, ed è stato come vivere dentro un film di quelli catastrofici tipo The day after tomorrow, Indipendence day, Twister e via discorrendo….

Oltre alla pastiera avrei voluto rifare la colomba (complice l’esercitazione in periodo natalizio con panettoni e pandori – che volete che vi dica…io continuo a provarci imperterrita con i grandi lievitati….prima o poi riusciranno anche a me 😀 ), la pastiera salata, l’uovo di pasqua….ma ad appena una settimana da pasqua mi sono resa conto che le mie pretese erano assurde e sopravvalutavano di gran lunga la realtà dei fatti e le mie capacità se non culinarie, sicuramente organizzative….e quindi ho dovuto fare una scelta…ed ho optato per provare la Pastiera, ma salata questa volta, prendendo la ricetta dalla stessa fonte da cui avevo preso un paio di anni fa quella della Pastiera dolce tradizionale: la pastiera salata di Clara del blog Pasta, Patate e Fantasia alla quale ho apportato solo una piccola modifica, la pasta brisèe di Michael Roux, che ho “adottato” dopo averla provata per una delle sfide dell’MTC 🙂 Continue reading “Pastiera salata”